DA STORYTELLING
A
VIDEO

By Teo Zerbin

Si pensa che i video nascano da soli da delle riprese fatte a caso durante eventi o mentre si è in viaggio.

Ogni video ha bisogno di un proprio Storytelling, soprattutto, quello dei Brand. Esso si sviluppa in tre parti fondamentali:

Definisci l’identità del tuo brand chiarendo subito ciò che fai e rispondendo ad una sempice domanda perchè? 

Perchè fare ciò che sto facendo? perchè scegliere me? perchè me ne occupo? chiarisci poi i tuoi valori la tua mission e i tuoi obbiettivi.

Dopo aver dato risposta a ciò bisogna pensare a chi impersonificherà queste domande, il tuo protagonista, che può essere sia una voce narrante fuori campo che un attore che impersonificherà ciò che si vuole far trasparire dal contesto aziendale.

Quando si scrive una storia bisogna mettersi dal punto di vista del pubblico, in base al campo d’appartenenza del brand noi dobbiamo pensare a che emozione vogliamo scaturire mentre scriviamo. 

Valutare bene cosa suscita un certo colore, una determinata musica e un tono nello schermo. 

Essere orientanti in ciò che il pubblico si aspetta e non si aspetta e pensare a cosa vogliamo trasmettere.

Imparare

Molti dei Brand più grossi hanno basato la loro strategia ,arketing sullo storytelling, questo cosa comporta?

il fatto di essere più vicini al pubblico, anche essendo una multinazionale, spingendo le persone a condividere le proprie esperienze attraverso i social, intercettando bisogni e necessità dei loro potenziali clienti e offrendo loro una risposta.

Bisogna imparare in sostanza ad essere più dalla parte del compratore che del venditore.

Qual'è alla fine un buon Storytelling?

Un buon Storytelling è essere il più trasparete possibile nell’immagine azziendale mettendosi dalla parte dei compratori e usufruendo di una buona parte di studio emozionale nel proprio video. L’efficacia dipende solo da come poi il brand sfrutterà il prodotto finale.

Mettete un follow alle nostre pagine Instagram e Facebook e andatevi a leggere l’ultimo articolo di The Lusiters

IL COINVOLGIMENTO DIGITALE

SCOPRI CHE COS'È
WhatsApp chat